Seleziona una pagina

CORTI A SURRIENTO

REGOLAMENTO

1 – CONCORSO E ORGANIZZATORI

L’Associazione NEMESI in occasione de “I Colori di Lucio”, evento legato al decennale della scomparsa di Lucio Dalla che si terrà a Sorrento dal 04/03/2022 al 03/04/2022 promuove ed organizza e organizzata la 1° edizione di ‘Corti a Surriento’.

2 – DATA – DURATA – LUOGHI

Il concorso si terrà a Sorrento (Na) i giorni 28 marzo e 1 aprile 2022 presso il Teatro Tasso e/o in altri luoghi della città. La associazione per esigenze organizzative potrà variare le date, gli orari e i luoghi della manifestazione; eventuali variazioni saranno pubblicate sul sito www.cortiasurriento.it.

3 – SEZIONI

il concorso ha una unica sezione: CORTOMETRAGGI.

Le opere non dovranno vertere sulla figura di Lucio Dalla,  ma potranno trattare tematiche che vengano stimolate dalla poetica del cantautore bolognese o da suggestioni indotte dai suoi brani (quali, a mero titolo esemplificativo ma non esclusivo: inclusione, tematiche sociali, ambiente, innovazione, le incertezze sul domani, la speranza).

Le opere ammesse al concorso devono avere le seguenti caratteristiche:

  • cortometraggi di finzione, di tipo narrativo, in lingua italiana o con sottotitoli in italiano, terminati a far data dal 01.01.2019. Non è richiesto che siano inediti
  • durata massima 20 minuti, titoli compresi
  • Ogni produttore o autore potrà candidare un’unica opera
  • Non saranno accettate opere con contenuti industriali, pubblicitari, di propaganda o con contenuti contrari alla morale pubblica

4 – SCADENZA

Le richieste d’iscrizione al concorso dovranno pervenire entro le ore 12:00 del 31/01/2022.

5 – MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

a) Le candidature, da inviarsi a mezzo mail a concorso@cortiasurriento.it, dovranno contenere:

  • il link su Vimeo.com protetto da password per la fruizione dell’opera in forma privata
  • la scheda d’iscrizione compilata e con firma autografa da chi ne detiene i diritti

b) In alternativa, gli autori potranno effettuare l’iscrizione sulla piattaforma Filmfreeway.com, alla pagina di Corti a Surriento.                          c) L’elenco delle opere ammesse sarà pubblicato sul sito www.cortiasurriento.it entro il 01/03/2022
d) le opere ammesse al concorso dovranno pervenire alla direzione del concorso entro il 10/03/202 in uno dei seguenti formati: mov. mp4, DCP. Risoluzione: 1920×1080 oppure 2048×1080, senza menù iniziale nè scritte in sovrimpressione, insieme ad una foto del regista (in formato digitale jpeg, png o tiff, 300 dpi) ed alla locandina verticale dell’opera in formato JPG, delle dimensioni di 400 x 600 px a 72 dpi di risoluzione. I documenti inviati s’intendono autorizzati per la pubblicazione gratuita.
e) In caso di mancata consegna del materiali entro i termini di scadenza del bando l’iscrizione accettata sarà annullata.

6 – GIURIA

La giuria incaricata di selezionare le opere e di assegnare i premi sarà composta da professionisti del settore, e sarà resa pubblica nel corso dei prossimi mesi attraverso il sito ufficiale.

7 – PREMI

Non sono previsti riconoscimenti in denaro.

  • Miglior cortometraggio
  • Migliore interprete
  • Miglior sceneggiatura

Ad ognuno dei vincitori sarà riconosciuta l’ospitalità (per 2 persone) per la serata della premiazione. La giuria all’occorrenza potrà assegnare ulteriori premi e menzioni speciali nonché accogliere richieste di attribuzione premi presentate da organismi no profit e da istituzioni pubbliche.

8 – PROIEZIONI

La Manifestazione prevede una prima serata – 28 marzo 2022 – di proiezione di cortometraggi selezionati, ed una serata di proiezione e premiazione dei cortometraggi premiati – 1 aprile 2022. Le date, come detto, possono essere insindacabilmente variate dagli organizzatori per esigenze tecnico/logistiche.

9 – RESPONSABILITÀ

Con l’iscrizione al concorso ogni singolo partecipante (autore, produttore, regista) risponde del contenuto delle sue opere e delle eventuali dichiarazioni mendaci riportate sulla scheda d’iscrizione. Inoltre, il partecipante dichiara e garantisce che i diritti dell’opera, nella sua interezza, sono di sua esclusiva proprietà e che non ledono diritti di terzi, quali altri autori, soggetti ritratti, cessionari di diritti, marchi registrati, diritti musicali e altri. Il partecipante, sottoscrivendo la scheda d’iscrizione, s’impegna a salvaguardare e manlevare gli organizzatori della “I Edizione di Corti a Surriento – Cortometraggi a concorso” da rivendicazioni, danni, perdite e spese, anche legali e processuali.

10 – MATERIALI PUBBLICITARI RELATIVI AI FILM SELEZIONATI

I titolari delle opere ammesse al concorso potranno comunicare a mezzo mail il link del trailer o brevi estratti (massimo 3 minuti) da utilizzarsi a scopo promozionale.

11 – NORME GENERALI

a) La richiesta di ammissione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.
b) La direzione del concorso può prendere decisioni riguardanti questioni non previste dal presente regolamento.
c) L’accettazione di partecipare al Concorso da parte di chi ha iscritto l’opera comporta l’impegno a metterla a disposizione gratuitamente fino ad un massimo di tre proiezioni pubbliche, escludendo ogni utilizzo commerciale.
d) Il regolamento del concorso è disponibile sul sito ufficiale www.cortiasurriento.it
e) L’organizzazione del Concorso si riserva il diritto di escludere dalla manifestazione le opere che, dopo la pubblicazione all’interno della Selezione ufficiale, presentino problematiche inerenti a violazioni del Regolamento o questioni di natura etica che ledano l’immagine della manifestazione.

12 – Autorizzazione al trattamento dei dati

Con la partecipazione al concorso, l’autore autorizza il trattamento dei dati personali contenuti nei corti e nel materiale complementare.